Avviso ai contribuenti sulle scadenze relative alla tassa per l’occupazione di suolo pubblico (TOSAP) e all’imposta comunale sulla pubblicità (ICP) per l’anno 2018

COMUNE DI TORREGROTTA

Città Metropolitana di Messina

 

Prot. n.   389  del 11/01/2018

AVVISO AI CONTRIBUENTI SULLE SCADENZE RELATIVE ALLA TASSA PER L’OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO (TOSAP)

E ALL’IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA’ (ICP) PER L’ANNO 2018

 

Visti gli artt. 8, 9, 44, 50, 51 e 53 del D. Lgs. 15 novembre 1993, n. 507 e ss. mm. Ii.;

Visto l’art. 10 della legge 28 dicembre 2001, n. 448;

Viste le circolari del Ministero dell’Economia e delle Finanze emanate in materia;

Vista la deliberazione della Giunta Comunale n. 17 del 18/03/2003 relativa all’adeguamento delle tariffe dell’imposta comunale sulla pubblicità e diritto sulle pubbliche affissioni per l’anno 2003, tariffe che risultano confermate per gli anni successivi;

Vista la deliberazione della Giunta Comunale n. 18 del 18/03/2003 relativa all’adeguamento delle tariffe della tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche per l’anno 2003, tariffe che risultano confermate per gli anni successivi;

Visto il Regolamento per la disciplina degli impianti pubblicitari e mezzi pubblicitari sul territorio comunale, approvato con Deliberazione del Commissario Straordinario n. 11 del 31/03/2004 e ss.mm.ii.;

SI AVVISA

che in esecuzione delle disposizioni contenute nel D. Lgs. 507/1993, entro il 31/01/2018 deve essere effettuato il versamento dell’imposta annuale sulla pubblicità e della tassa annuale per l’occupazione permanente di spazi e aree pubbliche e dei passi carrabili.

Rispetto allo scorso anno, le tariffe non hanno subito alcuna variazione

Sono soggette al versamento della tassa le occupazioni di qualsiasi natura effettuate su strade, piazze ed aree appartenenti al demanio o patrimonio indisponibile del Comune di Torregrotta, le occupazioni di spazi soprastanti e sottostanti il suolo pubblico, comprese le aree destinate a mercati. La tassa si applica anche alle occupazioni realizzate su aree private, cui si accede attraverso il passo carrabile.

Prima di iniziare la pubblicità il soggetto interessato è tenuto a presentare apposita dichiarazione (art. 8 del D.Lgs n. 507/93) utilizzando i modelli predisposti dal Comune. Tale dichiarazione ha effetto anche per gli anni successivi, qualora le condizioni di tassabilità siano rimaste invariate. In caso contrario l’utente è tenuto a denunciare, nelle medesime forme, ogni variazione, inclusa la denuncia di cessazione.

L’imposta Comunale sulla pubblicità non deve essere assolta per le insegne di esercizio di attività commerciale e di produzione di beni o servizi che contraddistinguono la sede ove si svolge l’attività cui si riferiscono qualora la superficie complessiva sia inferiore o uguale a cinque metri quadrati.

Per le insegne di superficie complessiva superiore a tale limite, l’imposta sarà assolta sull’intera superficie (L.75/2002).

Per pagamenti complessivi di importo superiore ad € 1.549,37 l’imposta può essere corrisposta in 4 rate trimestrali anticipate con scadenza 31/1, 30/4, 31/7 e 31/10.

Si ricorda che sono soggette per intero all’Imposta Comunale sulla Pubblicità anche le preinsegne, ovvero le scritte finalizzate alla pubblicizzazione direzionale della sede di attività in modo da facilitarne il reperimento, ovunque posizionate.

Il personale dell’Ufficio Tributi è a disposizione per qualsivoglia chiarimento e/o informazione dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e martedì dalle ore 15,00 alle ore 17,00 e può essere contattato al seguente recapito 0909981018, interno 2, interno 2, o all’indirizzo email: tributi@torregrotta.gov.it

Il presente avviso, in relazione al disposto dell’art. 32, comma 1, della Legge 18 giugno 2009, n. 69, verrà pubblicato anche nel sito web istituzionale di questo Comune

                                                                                                               Il Responsabile dell’Area Economico Finanziaria

                                                                                                                                                                                                                                                                      Dott.ssa Maria Lisa