Servizio Programmazione e Bilancio

Principali funzioni:

 

  • Attività finanziaria e contabile di competenza ed a supporto delle altre Aree;
  • Predisposizione, nel rispetto delle indicazioni programmatiche e tecniche formulate dagli Organi di direzione politica, dalle Aree dell’Ente, della relazione previsionale e programmatica, dei progetti di bilancio preventivi annuali e pluriennali e di ogni altro documento contabile ad esso allegato;
  • Predisposizione del rendiconto di gestione e della connessa relazione illustrativa;
  • Ricognizione dei residui attivi e passivi;
  • Cura delle scritture e dei registri relativi al patrimonio ed alle sue variazioni, in correlazione agli adempimenti riconducibili all’U.T.C. ed all’Ufficio economato;
  • Segnalazione dei casi di inammissibilità e di improcedibilità delle deliberazioni del Consiglio e della Giunta e degli atti gestionali in genere non coerenti con le previsioni della relazione revisionale e programmatica, secondo le modalità di cui al Regolamento di contabilità, anche ai fini dell’eventuale ritiro;
  • Verifica della veridicità delle previsioni di entrata;
  • Verifica di compatibilità delle previsioni di spesa del bilancio tanto annuale quanto pluriennale in relazione alle previsioni di entrata;
  • Verifica periodica dello stato di accertamento delle entrate;
  • Verifica periodica dello stato di impegno delle spese;
  • Anticipazione del fondo economale, impegno e liquidazione sui pertinenti interventi di spesa, ivi incluse le spese per missioni, corsi e convegni;
  • Verifica della regolarità contabile e della copertura finanziaria;
  • Controllo interno di regolarità  contabile, e controllo sugli equilibri finanziari unitamente all’Organo di revisione, ai sensi del d.lgs 174/2012;
  • Obbligatoria segnalazione di fatti o atti ai quali possano pregiudicare gli equilibri di bilancio o arrecare gravi irregolarità di gestione o provocare danni al Comune;
  • Depositi cauzionali;
  • Controllo di Tesoreria e verifiche di cassa;
  • Emissione di mandati di pagamento e di ordinativi d’incasso;

Registro l.V.A. e relative dichiarazioni;

  • Forniture di beni e servizi, di competenza dell’ufficio
  • Contratti del Settore;
  • Contrazione dei mutui ed attività inerenti e conseguenti, d’intesa con i Settori competenti per materia;
  • Aspetto contabile dei cantieri di lavoro;
  • Controllo contabile su tutti i servizi pubblici comunali istituzionali o a domanda individuale.
  • Patto di stabilità: calcolo obiettivo, monitoraggio e certificazione